lunedì 26 gennaio 2009

La perfetta pazzia.

Perfetta pazzia , è quella secondo la quale uno abbandona gli schemi disfunzionali del mondo per dedicarsi alle proprie regole e ai propri schemi , sfuggendo così a un meccanismo intrappolante e degradante , per dedicarsi alla costruzione della propria esistenza secondo i propri ritmi e le proprie inclinazioni. Che è quello che sto facendo io , almeno da 8 anni , finalmente con un discreto successo. Ci sono delle regole per essere perfettamente pazzi, ma non sono quelle del mondo. Ci sono delle leggi per la perfetta pazzia, ma il mondo in gran parte le ignora, e chi non le ignora le impara dalla new age o da qualche guru , scordandosi però di verificare se sono vere.. posso dire che molte lo sono ..posso dire che quello su cui ti concentri di più prima o poi diventa la tua realtà nella vita quotidiana. E mentre tutti sono impegnati a fare guerre contro qualcuno o qualcosa, su questa terra c'è un manipolo di persone che sta cercando di non fare la guerra a nessuno, perchè una delle nuove regole è che essere contro qualcosa equivale a ricrearsela continuamente, perciò non parlerò mai di politica, guerre , drammi e devastazioni , ma solo di come si può modificare la propra coscienza e come questo sia funzionale ad avere una vita felice. Punto. Questa è per me la perfetta pazzia, quella che mi ha guidato fuori da una vita di dolore, verso una certa realizzazione.

Quindi la prima regola del pazzo perfetto è : "LA TUA COSCIENZA CREA LA TUA REALTA'."